Condizionatore puzza: ecco cosa fare

condizionatore puzza

Avere un condizionatore che puzza in casa è una situazione abbastanza comune.

Un condizionatore in casa è un’enorme vantaggio, specialmente nelle giornate estive molto bollenti, ma come ogni cosa richiede attenzioni e cure.

Condizionatore puzza: Cause

Di norma, un condizionatore inizia a fare puzza dopo diversi anni di utilizzo e di mancata manutenzione.

La causa principale sono i batteri che si sono annidati da qualche parte e si sono diffusi.

Dove si possono essere mai nascosti?

Ovviamente, nei punti meno raggiungibili come, per esempio, la ventola del clima.

E’ qui, infatti, che, con il tempo ed anni di utilizzo, si accumula della polvere che, oltre a ridurre l’efficienza del condizionatore, causa la puzza.

Sorge allora una domanda: come pulire la ventola?

Vediamolo insieme!

Condizionatore puzza: Come pulire la ventola

Pulire la ventola è un’operazione abbastanza complicata, specialmente perché è nascosta ed è difficile da raggiungere, ma c’è una soluzione!

Ovviamente, per pulire la ventola, hai bisogno dei giusti strumenti come:

Ora che hai tutto l’occorrente, non resta che mettere le mani in pasta.

Cominciamo!

Per prima cosa indossa occhiali, guanti e mascherina.

Poi copri il pavimento sotto lo split con il telo (se hai il parquet fallo con cura ;)).

Poi, con l’aiuto della scala, metti il telo paraschizzi così da non annaffiare il pavimento.

E adesso sei pronto a dare il via alle danze.

Collega l’idropulitrice al rubinetto più vicino, accendi il condizionatore come ventilatore, metti la velocità della ventola al minimo e….

Spara al bersaglio!

Fallo fino a quando non uscirà più sporco dalla ventola.

Condizionatore puzza: Chiamaci

Leggi qui sotto cosa dicono i clienti che si sono rivolti a noi prima di te:

Non ti fidi ancora? Leggi cosa dicono di noi altri clienti.

Chiamaci ora al 3898835026 e saremo da te in men che non si dica!

Sei un’amante dei fai da te? Visita il nostro Store!

Sciogli calcare: Quale scegliere?

Sciolgi calcare

Se dico sciogli calcare, a cosa pensi?

A viakal, ovviamente!

Eppure Viakal non è il prodotto migliore per la pulizia del bagno e della casa dal calcare.

Un prodotto efficace, infatti, non ha bisogno di essere pubblicizzato!

Ma procediamo con ordine.

Sciogli calcare: cos’è il calcare

Prima di vedere qual’ è il miglior sciogli calcare in commercio, vediamo cos’è e come si forma il calcare.

Ebbene sì, il calcare non è altro che un agglomerato di sali naturalmente presenti nell’acqua, che ovviamente servono a dissetarci.

Più, quindi, l’acqua è ricca di questi sali e maggiore è il calcare che tenderà a formare.

Ma come si forma il calcare?

Come si forma il calcare

Il calcare si forma quando l’acqua viene scaldata.

In questo modo, infatti, si forma carbonato di calcio, che si deposita sulle superfici.

Ovviamente, il calcare può essere più o meno compatto e di diverse dimensioni.

Non è raro, infatti, che granelli di calcare possono bloccare la fuoriuscita di acqua calda dai rubinetti di casa.

Se questo è il tuo problema, allora dai un’occhiata all’articolo molto interessante sul dosatore di polifosfati.

Adesso non ci rimane che un’ultima domanda: qual è il miglior sciogli calcare?

Vediamolo!

Seppur Viakal sia lo anti calcare più pubblicizzato, non è il migliore, mi spiace.

Il migliore anti calcare è SMAC in flacone.

Smac sciogli calcare è la linea di prodotti studiati per rimuovere il 100% del calcare su rubinetteria, sanitari, piastrelle e box doccia.

Agisce in meno di 5 minuti e va usato con cautela e meglio se con i guanti!

“La sua efficacia è indiscutibile, elimina il calcare in un istante, si nota di gran lunga la differenza con altri prodotti che non arrivano a dare gli stessi risultati. Per me è il top e lo consiglio assolutamente a tutti. In più rilascia anche un gradevole profumo che difficilmente lo trovi in altri prodotti.”

E tu l’avevi già provato? Rispondi nei commenti qui sotto!

Chiamaci

Se non sei pratico del fai da te o hai paura di creare più danni che benefici, non esitare e chiamaci subito al 3898835026 e saremo da te in men che non si dica!

Grazie ai nostri automezzi copriamo tutta Milano e provincia!

Dai un’occhiata anche ai nostri prezzi.

Recensioni

Leggi qui sotto cosa dicono i clienti che si sono rivolti a noi prima di te:

Non ti fidi ancora? Leggi cosa dicono di noi altri clienti.

Chiamaci ora al 3898835026 e saremo da te in men che non si dica!

Sei un’amante dei fai da te? Visita il nostro Store!

Gabbietta Wc: un nemico invisibile!

Gabietta WC

Gabbietta wc, un nemico invisibile!

Quanti di noi non hanno mai usato le gabbiette wc per profumare questo amato sanitario?

Ce ne sono di mille formati e profumazioni e … abbiamo dolo l’imbarazzo della scelta.

Eppure ….

Non è tutto oro quel che luccica.

Gabbietta wc: problemi

Anche se sei un/a maniaco/a della pulizia, questo aggeggio è il tuo peggior nemico.

Come mai dico questo? Come è possibile che una così profumata crei dei problemi?

Beh seguimi per un attimo.

Che fine ha fatto l’ultima gabbietta wc che hai usato? Spero tu l’abbia buttata nella plastica, ma se non è così sta attento.

Per esperienza, la stragrande maggioranza di wc bloccati a cui ho messo mano avevano la gabbietta wc caduta ed aveva trattenuto un sacco di carta igienica, bloccando così il sanitario.

Spesso, infatti, appendiamo la gabbietta al wc e ce ne dimentichiamo, visto che dura diverse settimane.

Ma è proprio quando la perdi di vista che tende a cadere e a combinare guai.

Una cliente, infatti, mi diceva che la gabbietta wc l’aveva usata ma era passato diverso tempo da quando non l’aveva più vista.

E indovina chi l’ha trovata? Io, dopo aver smontato il suo sanitario!

Quindi, se non vuoi chiamare di continuo l’idraulico per sturare il tuo wc, ti consiglio di non usare la gabbietta wc.

Ma se proprio non riesci a non tenere profumato il gabinetto, allora ti consiglio i dischi gel igienizzanti che, se cadono, si consumano e non ti danno problemi!

Chiamaci!

Non trovi più la gabbietta wc? Forse è caduta!

Non aspettare che ti blocchi il sanitario, chiamaci subito al 3898835026 e in men che non si dica saremo da te!

Operiamo su tutta Milano e provincia.

Interventi entro 40 minuti!

Prezzi accessibili!

Cosa aspetti? Chiamaci subito al 3898835026!

Ecco cosa dicono i clienti che si sono rivolti a noi prima di te:

Non ti fidi? Ecco cosa dicono altri clienti di noi!

Sei un’amante del fai da te? Visita il nostro store!

Sifone lavabo: quale scegliere

Sifone lavabo

Sifone lavabo, quale scegliere?

Il sifone del lavabo sta perdendo e tu non sai quale sifone comprare, giusto?

Sifone lavabo: cos’è

Il sifone del lavabo ha il compito di convogliare l’acqua di scarico del lavandino alla fogna.

Con il tempo, come ogni altra cosa, si danneggia e deve essere sostituito.

Ma quale scegliere tra le diverse proposte? Qual è il sifone migliore?

Procediamo con ordine!

Sifone lavabo: Bottiglia o S

La prima distinzione che possiamo fare per quanto riguarda il sifone del lavabo è la sua forma.

Esistono sifoni a bottiglia, dove puoi smontare un’ampolla sul fondo per pulirlo, oppure a S che convoglia tutto lo sporco direttamente in fogna.

Come avrai ben intuito, il sifone a bottiglia tende ad accumulare lo sporco e quindi a rallentare lo scolo del lavandino, creando continui intasamenti che richiedono continui interventi di manutenzione.

Il secondo, invece, quello a S, è fantastico perché convoglia tutto lo sporco direttamente in fogna, che ha una sezione molto maggiore e dove non da problemi ;).

Plastica o metallo

L’altra distinzione per quanto riguarda il sifone del lavabo è il materiale di cui è composto: plastica o metallo.

C’è da dire che il sifone in plastica, seppur si pensi sia più fragile di quello in metallo, dura molto di più.

La plastica, infatti, non è soggetta a corrosione come il metallo.

Inoltre, è più facile la lavorazione!

Conclusione

Dunque, se cerchi il sifone lavabo migliore, opta per un sifone a S ed in ABS!

Può succedere che anche la piletta, il punto di giunzione tra lavabo e sifone sia corroso, allora devi cambiare anche quello!

Se non sai quali strumenti ti servono, qui trovi gli strumenti essenziali di un idraulico!

Se non sei pratico del fai da te, o preferisci rivolgerti ad un professionista, non esitare a contattarci al 3898835026 e saremo da te in men che non si dica!

Operiamo su tutta Milano e provincia!

Ecco cosa dicono i clienti che si sono rivolti a noi prima di te:

Non ti fidi? Ecco cosa dicono di noi altri clienti!

Sei un’amante dei fai da te? Visita il nostro Store!

Chiamaci Ora