Galleggiante wc perde acqua: ecco cosa fare

Galleggiante wc perde acqua

Anche il galleggiante wc perde acqua.

Con il passare degli anni anche il galleggiante del wc può guastarsi e creare una perdita, questa volta però, dentro il wc stesso.

Quando, infatti, non lavora più bene, non ferma l’acqua in ingresso nella cassetta del wc e questa, una volta superato un certo livello di sicurezza, cade dentro al wc mediante un’apertura di troppo pieno posta vicino all’apertura della cassetta stessa.

Cosa fare, dunque, per rimediare a questa situazione prima che ingiallisca il wc o che persino cominci a perdere fuori dal wc?

Vediamo insieme cosa puoi fare!

Galleggiante wc perde acqua: sostituisci il galleggiante

Dolente o nolente, se il galleggiante del wc perde acqua, è giunto il momento di mandarlo in pensione e di assumere un sostituto valido.

Quando un galleggiante perde, infatti, è perché ormai si è riempito così tanto di calcare che il suo meccanismo interno non riesce più a funzionare.

Diamogli una pulita, dirai tu, ma purtroppo il corpo del galleggiante non è tutto smontabile e ci sono meccanismi non raggiungibili.

Banalmente il calcare entra sotto forma di polvere, ma non può uscire una volta diventato dei piccoli sassolini.

Con pazienza, quindi, non ti resta che smontare la placca ed il pulsante della cassetta, estrarre il galleggiante, procurarti un ricambio e rimontare il tutto.

Generalmente, quando si guasta il galleggiante, lo stesso fa, o farà a breve, anche la campana, quel meccanismo su cui agisci quando tiri lo sciaquone.

Visto quindi che hai smontato la placca della cassetta, tanto vale fare un restyling completo, per non dover fare il lavoro due volte.

Qui sotto trovi i link per i componenti delle cassette più diffuse presenti in commercio:

Chiamaci

Se non sei pratico del fai da te o hai paura di creare più danni che benefici, non esitare e chiamaci subito al 3898835026 e saremo da te in men che non si dica!

Grazi ai nostri automezzi copriamo tutta Milano e provincia!

Dai un’occhiata ai nostri prezzi.

Recensioni

Leggi qui sotto cosa dicono i clienti che si sono rivolti a noi prima di te:

Idraulico Milano
Idraulico Milano

Non ti fidi ancora? Leggi cosa dicono di noi altri clienti.

Chiamaci ora al 3898835026 e saremo da te in men che non si dica!

Sei un’amante del fai da te? Visita il nostro store!

Wc perde: ecco cosa fare

Wc perde

Prima o poi tutti noi abbiamo a che fare con il wc che perde.

Anche se il bagno è stato ristrutturato pochi anni fa, oppure lo teniamo pulito ed in ordine, le parti in gomma tendono ad usurarsi con il tempo.

Queste, infatti, diventano secche, perdono la loro elasticità e non fanno più il loro lavoro di tenuta.

In questo modo, dunque, il wc inizia a perdere.

Analizziamo, insieme, i diversi punti possibili da cui il wc può perdere.

Wc Perde: Morsetto dietro vaso

Se l’acqua cade per terra, con il rischio che ti allaghi il bagno, allora si tratta del morsetto che collega lo sciacquone, sia a cassetta che a manopola, al tuo wc.

Per riparare questo tipo di perdita, bisogna:

  • smontare il wc
  • sostituire il morsetto danneggiato
  • rimontare il wc

Se non vuoi creare più danni, non esitare a contattarci al 3898835026. Operiamo su tutta Milano e Hinterland!

Wc Perde: Morsetto sotto vaso

Se nel tuo bagno, oltre a vedere le perdite d’acqua, senti anche puzza, allora si tratta del morsetto sotto vaso, ossia quel morsetto che collega il tuo wc alla fogna.

Anche in questo caso, dunque, bisogna:

  • smontare il wc
  • sostituire il morsetto danneggiato
  • rimontare il wc

Poiché trattiamo la parte fognaria, è opportuno dotarsi di opportuni guanti di protezione, in caso contrario di molo sapone lavamani.

Se non vuoi creare più danni, non esitare a contattarci al 3898835026. Operiamo su tutta Milano e Hinterland!

Cassetta wc

Se, per fortuna , l’acqua cade dentro il wc, hai un deretano quadrato.

In questo caso, infatti, non rischi di allagare il bagno, o almeno non nel breve periodo.

A causare la perdita, insomma, sono le componenti interne della cassetta wc, sia essa Geberit, Valsir, Pucci, Oli, oppure della manopola del passo rapido.

Se hai una cassetta, bisogna:

  • chiudere l’acqua entrale
  • togliere la placca della cassetta
  • estrare i pezzi danneggiati
  • montare i nuovi pezzi
  • rimontare la placca della cassetta
  • aprire l’acqua centrale

Se, invece, il tuo sciacquone è una manopola, devi:

  • chiudere la saracinesca sopra la manopola del passo rapido
  • estrarre il vitone della manopola
  • sostituire la guarnizione
  • rimontare il vitone della manopola
  • riaprire la saracinesca sopra la manopola del passo rapido

Se non vuoi creare più danni, non esitare a contattarci al 3898835026. Operiamo su tutta Milano e Hinterland!

Idraulico Milano
Idraulico Milano

Non ci conosci? Leggi qui altre recensioni!

Sei un’amante del fai da te? Visita il nostro store!

Chiamaci Ora